yalıkavak Escort Didim

Alla scoperta dei web site builder: una minaccia per WordPress

I vantaggi che il web può offrire ad ogni tipologia di business sono tantissimi: si possono acquisire nuovi clienti, puoi raggiungere aree geografiche irraggiungibili con la sola presenza fisica, si può rafforzare la propria notorietà, permettere di entrare in contatto con gli utenti, rispondere alle loro domande, garantirgli l’informazione che desiderano per orientarli nell’acquisto…

In parole povere, che si pratichi e-commerce o no, che si vendano prodotti o si forniscano servizi, il web è il biglietto da visita della nostra attività. Inoltre, anche scegliere di essere assenti, di non avere un proprio sito web è una forma di comunicazione, non molto positiva, sul nostro business.

Compresa l’importanza della presenza digitale, il passo successivo è quello di rendere concreta tale presenza attraverso la realizzazione di un sito web dedicato alla propria attività.

Per comprendere quanto sia fondamentale questo passaggio facciamo un paragone semplice: così come mettiamo cura nella scelta del nostro negozio fisico, ci impegniamo per ottenere una zona di centralità, scegliamo uno stile innovativo e personale per attirare i clienti, con la stessa medesima cura dobbiamo scegliere il sito web per il nostro negozio digitale.

Creare un sito web al giorno d’oggi è più semplice di quel che si crede.

L’importanza della presenza digitale e l’aumento vertiginoso del numero di siti web ha portato alla nascita di diversi web builder che offrono ai piccoli imprenditori che non possono permettersi un professionista (e che non hanno le competenze o il tempo per mettersi a lavorare anche su cms open source) di creare in totale autonomia il proprio sito web.
Sul mercato ne sono ormai disponibili diversi e facendo qualche ricerca su Internet si trovano in pochi passi i migliori, come Jimdo, Site123 e Wix.

Ad esempio, realizzare un sito internet con SITE123 è molto facile, non è necessario avere competenze pregresse in quanto il sito fornisce dei layout e dei temi già pronti all’uso. Chi non ha un budget particolarmente alto può scegliere la versione free: Site123 fornisce un pacchetto gratuito che comprende l’hosting e la guida per la creazione del sito ma chi avesse esigenze più professionali può scegliere il pacchetto che preferisce in base alle proprie risorse.

Altro punto a favore dei web builder in generale è la possibilità di indicizzare il sito realizzato per i motori di ricerca: l’ottimizzazione dei contenuti affinchè siano maggiormente visibile sui motori di ricerca è una prassi fondamentale per tutti coloro che lavorano sul web o con esso, avere uno strumento che ti guida e ti aiuta nella giungla seo può essere davvero importante.

Insieme al web, anche il mobile sta diventando una vera fonte di reddito per le imprese: la navigazione da smartphone supera quella da pc e questo è un dato fondamentale da tenere in considerazione.

Se il nostro sito è perfetto per il desktop dei computer ma è difficile da navigare sugli schermi più piccoli allora c’è il rischio che perdiamo parte dei nostri utenti per la pessima usabilità del nostro mobile website.

Tutte le aziende che realizzano un sito internet danno grande peso anche alla versione mobile, è importante quindi scegliere un website builder che fornisca la possibilità di creare un giusto sito internet anche per la navigazione da smartphone o tablet.
Le migliori piattaforme per creare siti web realizzano in automatico anche la versione mobile: una volta scelta la grafica e il layout vedremo che il sito che abbiamo appena realizzato si adatterà automaticamente anche agli schermi più piccoli dei nostri cellulari.

I vantaggi di realizzare un sito internet con un website builder

  • La creazione delle pagine interne del sito è estremamente facile, basta seguire le indicazioni e compilare dei moduli già presenti all’interno della piattaforma;
  • Crea la versione mobile del sito in maniera automatica;
  • Fornisce un valido aiuto nella gestione seo e quindi nella creazione di articoli seo friendly;
  • Offre diversi pacchetti con prezzi differenti così da rispondere alle esigenze più disparate degli utenti;
  • Prevede anche una versione gratuita;
  • Ha un valido supporto clienti.

E’ evidente quindi come queste piattaforme rendano tutto molto semplice e possano divenire un bel “problema” per aziende come WordPress, che rimane comunque ottimo se si ha qualche conoscenza di base.

Ad ogni modo, se siete quindi interessati a lanciare il vostro business online ma non avete conoscenze di programmazione, hosting e domini, allora i web builder potrebbero meritare una prova da parte vostra.

Rispondi